Piedimonte, cinghiale di 200 chili muore investito. Auto distrutta, conducente illeso

L'ennesimo incidente provocato da una animale selvatico è avvenuto l'altra notte lungo la regionale Casilina nei pressi del cimitero.

E' salvo per miracolo il conducente di una vettura che l'altra notte ha investito un cinghiale dal peso di oltre 200 chili. L'ennesimo incidente, provocato dalla presenza del pericoloso animale selvatico, è avvenuto a Piedimonte San Germano, lungo la regionale Casilina, all'altezza del cimitero. L'impatto è stato violentissimo e ad avere la peggio è stato il cinghiale che è morto qualche minuto dopo. La macchina, una Fiat 500 L, è andata distrutta ma il conducente, fortunatamente, non ha riportato conseguenze. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Cassino e un veterinario dell'Asl che, unitamente a personale specializzato, ha disposto la rimozione della carcassa dell'animale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" sbarcano a Frosinone

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Ceccano, i nomi dei 16 eletti in Consiglio comunale e tutti i numeri delle Elezioni 2020

  • Coronavirus, nuovo caso in una scuola ciociara: attivata la didattica a distanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento