Piglio, crolla un muro di sassi in pieno centro storico. Sfiorata la tragedia

In zona Trastevere lavori inspiegabilmente fermi, nonostante il finanziamento di oltre 1 Mln e 300 mila euro della Regione. Il sindaco Felli attende la relazione dei tecnici

Nel punto in cui si stavano portando avanti i lavori finanziati dalla Regione Lazio, in zona Trastevere in pieno centro storico a Piglio e dove si dovevano realizzare 8 abitazioni, è crollata una parete di sassi sulla sottostante strada e la fortuna ha voluto che in quel momento li non passasse nessuno.

L'arrivo del sindaco

Sul posto sono giunti il Sindaco Mario Felli, la Polizia Locale ed i carabinieri, per gli accertamenti del caso, per fortuna non ci sono state vittime. Noi grazie al collega Giorgio Alessandro Pacetti denunciammo più volte il degrado in cui si trovava la zona, segnalando anche che stavano fermi i lavori di restauro dello stesso rione. “La zona franata, è si interessata per la ricostruzione, al momento era ferma perché si stava operando alle altre abitazione. Il crollo è avvento intorno alle ore 17,00 del primo dell'anno - ci ha detto il Sindaco Felli- attendo chiarimenti in giornata da parte dei tecnici” 

Si dovrebbero costruire 8 abitazioni 

I lavori per la costruzione di otto unità abitative nel Rione Trastevere dove preesiste un fabbricato bombardato nel lontano 1944, iniziati nel mese di Ottobre 2016, sono stati  di nuovo sospesi dopo che l’impresa Esse Ci srl con sede legale in Anagni aveva approntato il cantiere nel parcheggio in località “Porcopoli”, ora tornato libero, mentre è ancora esistente il ponteggio su Via Arringo e la gru impiantata su un attiguo terreno privato.

Il finanziamento milionario

Per la cronaca la Regione Lazio aveva concesso al Comune di Piglio nel Febbraio 2015 un finanziamento  di 1.342.787,94 Euro per la realizzazione di 8 unità abitative  nel Rione Trastevere. La richiesta era stata avanzata nel 2014 dalla precedente amministrazione, capeggiata dal dott. Tommaso Cittadini che era  riuscito a non perdere il finanziamento che consentiva di recuperare una zona nel centro storico  particolarmente trascurata. La Giunta Felli ha appaltato i lavori nel mese di Luglio 2016  all’Impresa Esse Ci srl con sede legale in Anagni, che ha offerto un ribasso  del 11,525% sull’importo dei lavori a base di gara per un importo netto di Euro 668.299,21 di cui €  64.635,80 per oneri di sicurezza, oltre IVA al 10% (€ 66.829,92).

Lavori a singhiozzo 

Ora i lavori intrapresi dall’impresa nel mese di Ottobre 2016, sospesi alla fine di Novembre 2016 per una variante in corso d’opera, sono stati ripresi nel mese di Marzo 2017 ,  a fine di Giugno 2017 ancora una volta sospesi e i cittadini vogliono sapere per quale motivo.

Domanda angosciante

Quanti anni, dovranno aspettare i cittadini di Piglio per vedere ultimati i lavori di Trastevere oppure sarà un’altra incompiuta come il Centro per la valorizzazione del territorio e dei prodotti tipici dell’Anticolana che in questi giorni ha spento le tredici candeline? 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le foto ci sono state gentilmente fornite da Mario e Claudia Passa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento