Piglio, trova in rete un finanziamento vantaggioso ma scopre essere una truffa

Sempre nelle stessa cittadina al nord della provincia di Frosinone un altro uomo è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza

Pensava di avere trovato in rete un finanziamento che lo avrebbe tolto dai problemi economici per qualche tempo invece aveva trovato solo l’ennesimo truffatore. Questo quanto accaduto ad un 38enne di Serrone che dopo aver accreditato sulla postepay di un 39enne di Venosa (Potenza) un centinaio di euro per avviare la pratica si è accorto di essere stato truffato.

Nella vicina Piglio, invece, un 54 enne del posto è stato beccato dai carabinieri ubriaco alla guida dopo che lo stesso era rimasto coinvolto in un incidente stradale su via Prenestina. L’uomo è stato sottoposto al test alcolemico ed è stato trovato con i valori oltre le soglie di legge.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento