Piglio, in popolo in cammino

Se camminare a piedi sta diventando per altro uno sport diffuso per riconciliarsi con il proprio fisico, spesso costretto a ritmi di alimentazione scorretti,

Piglio Processione Madonna delle Rose

Se camminare a piedi sta diventando per altro uno sport diffuso per riconciliarsi con il proprio fisico, spesso costretto a ritmi di alimentazione scorretti, a Piglio, invece, il popolo pigliese, con la “Perigrinatio del Crocifisso di san Damiano”, con la “Pellegrinatio Mariae della statua della Madonna di Fatima”, con le due processioni della Madonna delle Rose una notturna del 2 Giugno e una diurna del 5 Giugno, con il pellegrinaggio della SS. Trinità a Vallepietra (Domenica 11 Giugno), con le due processioni quella di S. Antonio nella parrocchia di San Giovanni (Sabato 17 Giugno) e con quella del Corpus Domini (Domenica 18 Giugno), nella parrocchia di Santa Maria Assunta, vuole testimoniare la profonda fede camminando insieme alle confraternite, al parroco don Gianni (il buon Pastore), alle sacre immagini e all’invisibile accompagnate sempre da canti e da preghiere.

Il popolo pigliese, insomma, ama sì l’armonia tra corpo e mente: “mens sana in corpore sano” ma anche quella tra una “fede sana in un corpo sano”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giorgio Alessandro Pacetti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento