menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
il sacro convento di san Lorenzo

il sacro convento di san Lorenzo

Piglio, La “sorella” acqua mancava da circa 20 giorni grazie all'ATO 5 al convento di San Lorenzo

Per i francescani era diventato un vero e proprio rebus il problema idrico al convento di San Lorenzo in Piglio. Dai primi giorni di Agosto il prezioso liquido non arrivava più, neanche di notte, nei serbatoi dello storico convento francescano...

Per i francescani era diventato un vero e proprio rebus il problema idrico al convento di San Lorenzo in Piglio. Dai primi giorni di Agosto il prezioso liquido non arrivava più, neanche di notte, nei serbatoi dello storico convento francescano fondato da San Francesco, che ha dato lustro non solo a Piglio ma anche all'intero territorio ciociaro, per aver ospitato nel 1937 San Massimiliano Kolbe, e per essere il custode delle spoglie del Beato Andrea Conti e del servo di Dio Padre Quirico Pignalberi, prossimo Beato della chiesa.

Per arginare la carenza idrica che attanagliava la comunità specialmente nel periodo estivo, nel 1972 l'allora superiore del convento padre Augusto Agostini, sottoscrisse un contratto con il Consorzio del Simbrivio che autorizzò i francescani alla realizzazione di una condotta, a servizio del convento, allacciata direttamente al serbatoio principale.

Da quel momento il convento non aveva avuto più problemi di natura idrica, anche perché la comunità francescana, negli anni '80 edificò un pozzo di adduzione a due passi dal convento, per potersi garantire una ulteriore riserva nei momenti di maggior crisi.

L'Ato 5, sollecitata più volte dai francescani e dal primo cittadino avv. Mario Felli, ha cercato da subito di correre ai ripari inviando i tecnici per verificare la carenza del prezioso liquido effettuando una verifica sulla condotta anche se questo intervento ha richiesto diversi giorni di studio.

I frati francescani di San Lorenzo, finalmente, hanno rivisto ieri 21 Agosto sgorgare dai rubinetti il prezioso liquido proprio in coincidenza dei festeggiamenti estivi del Beato Andrea Conti compatrono di Piglio.

Giorgio Alessandro Pacetti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento