Piglio, massacra di botte la moglie davanti ai figli, arrestato

I carabinieri hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del tribunale di Frosinone. L'uomo trasferito in carcere

E' finito in carcere per le tante botte date alla moglie davanti ai figli. Un 47enne di Piglio si è visto notificare dai carabinieri della Compagnia di Anagni, un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone a seguito delle reiterate violazioni commesse mentre era già sottoposto alla misura alternativa della detenzione domiciliare .

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La violenza di Ferragosto

Nel particolare, l’esecuzione del provvedimento di ieri  trae origine dalle reiterate violazioni commesse dall'uomo e che riguardano le botte e le minacce a cui è stata sottoposta la moglie davanti ai figli minorenni. Il tutto mentre era già sottoposto alla  misura alternativa della detenzione domiciliare , misura questa scaturita a seguito del suo arresto eseguito lo scorso 14 agosto  dal personale dell’Arma di Piglio sempre per “maltrattamenti in famiglia”. In quel frangente la donna venne anche minacciata con un coltello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento