Piglio, rete idrica colabrodo al civico 41 di Via San Lorenzo

Per rimuovere l’inconveniente al civico 41 di Via San Lorenzo l’Acea Ato 5, forse, vuole la recensione da parte della Stampa. La pubblicità, insomma, non fa male e l’Ato 5 non la disdegna.

Per rimuovere l’inconveniente al civico 41 di Via San Lorenzo l’Acea Ato 5, forse, vuole la recensione da parte della Stampa. La pubblicità, insomma, non fa male e l’Ato 5 non la disdegna.

Questi i fatti: da oltre cinquanta giorni la condotta idrica pubblica di adduzione al fabbricato sito in Via San Lorenzo 41 è rotta e l’amministratore del condominio, oltre a segnalare con tanto di diffida all’Ato 5 la fuoriuscita del prezioso liquido dal muro di contenimento prospiciente il fabbricato, si è rivolto, ora, anche alla Stampa per sollecitare l’Ato 5 alla riparazione della condotta.

Per la cronaca dopo il sopralluogo da parte dei tecnici dell’Ato 5, venuti urgentemente sul posto a verificare il guasto della condotta, tutto è rimasto come prima e l’acqua continua notte e giorno ad uscire dal muro.

Si spera ora, dopo aver accontentata l’Ato 5 con la recensione, occorre altro per passare all’opera?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giorgio Alessandro Pacetti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento