Pignataro, scoperta ed arrestata coppia di “vampiri” di energia elettrica

I due si erano allacciati abusivamente al contatore di un’abitazione vicina alla loro casa

Erano andati a sedare una lite familiare ed in vece hanno scoperto due “vampiri” di energia elettrica. Questo quanto successo nella giornata di ieri a Pignataro Interamna dove i carabinieri della compagnia di Pontecorvo sono intervenuti dopo una telefonata che segnalava le urla provenienti dalla loro abitazione.

La scoperta

Una volta giunti sul posto i militari in collaborazione del personale dell’Enel Spa hanno scoperto che la coppia lui di 60 anni e lei di 49 entrambe con precedenti penali, si erano attaccati abusivamente ad un altro contatore dell’energia elettrica con un bypass illegale. I due sono stati, quindi, arrestati ed ora dovranno rispondere di furto aggravato in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento