rotate-mobile
Il fatto / Cassino

Piromane appicca il fuoco agli abiti usati dopo aver svuotato il contenitore

È accaduto a Cassino, tra via Arno e viale Europa dove ha preso di mira il contenitore della carta di una ricevitoria

Ha appiccato il fuoco dapprima agli abiti usati provenienti da un contenitore svuotato poco prima e poi, non contento, ha preso di mira il contenitore della carta posizionato all'esterno di una tabaccheria-ricevitoria di viale Europa a Cassino.

Le gesta di un uomo, di chiara provenienza straniera, sono state immortalate dalle telecamere dell'attività commerciale. Le immagini sono state messe a disposizione dei Carabinieri. In via Arno la situazione è ancor più incresciosa e pericolosa in termini di igiene pubblica.“Nonostante l’impegno h24 dell’assessore all’ambiente del comune di Cassino Pierluigi Pontone e della stessa Associazione Nazionale Sanità Militare Italiana, Sezione Di Frosinone, non si riesce a fermare questa ondata di “attentati” alla salute pubblica – spiega Edoardo Grossi -. Mancano i controlli, manca la repressione dei reati ambientali e sanitari”.

“I cittadini dell’area sud della città, compresi gli studenti delle scuole vicine, sono sottoposti quotidianamente a una minaccia sanitaria grave, per lo sprigionarsi di diossina dai roghi che vengono appiccati nella notte. Senza contare il rischio igienico-sanitario che costituiscono i rifiuti per la presenza di colonie di ratti. Le Forze dell’Ordine – conclude Grossi – sono chiamate a essere più incisive su questa emergenza sanitaria, sottovalutata, perché da anni chiediamo un intervento serio per porre fine alla minaccia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piromane appicca il fuoco agli abiti usati dopo aver svuotato il contenitore

FrosinoneToday è in caricamento