menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paliano, dopo 13 anni di violenze torna a casa della ex. Arrestato un 43 enne

L’uomo avrebbe dovuto rispettare il divieto di avvicinamento alla donna che gli era stato commutato dal giudice

Niente da fare dopo oltre 13 anni di violenze, minaccee furti non riesce proprio a stare lontano alla sua ex compagna che abita a Paliano, nel nord della Ciociaria, e nelle ore scorse si era ripresentato nei pressi della sua abitazione nonostante il divieto di avvicinamento emesso dal giudice.

Ma questa volta un 43enne di nazionalità polacca è stato arrestato dai carabinieri della locale stazione e posto agli arresti domiciliari in attesa di processo con il rito della direttissima.

La storia di violenze e soprusi

L’uomo, già convivente con una ragazza del posto, nel periodo dal 2006 al 2019 si era reso responsabile di atti di violenza e minmacce continuative contro la donna a seguito dei quali è stato più volte deferito e tratto in arresto dal locale Comando Arma. All’uomo era stata messa la misura di prevenzione della sorveglianza speciale, con divieto di soggiorno nel comune di Paliano per anni 2. Già una prima volta nel 2017 l’uomo è stato tratto in arresto, sempre dai militari della Stazione di Paliano in quanto sorpreso in quel centro, così come nella giornata di ieri allorquando èstato trovato nei pressi dell’abitazione della sua ex ragazza.

Al termine delle formalità di rito, l’arrestato veniva quindi tratto in arresto e tradotto in regime degli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento