Fine settimana di controlli. Fermate oltre 800 persone. Sequestrati due veicoli

Gli uomini dei commissariati di Fiuggi, Sora e Cassino impegnati per mantenere alti i livelli di sicurezza

Servizi di controllo nel fine settimana su gran parte del territorio predisposti dalle Volanti della Questura e dai Commissariati di Cassino, Sora e Fiuggi, per contrastare il compimento dei reati predatori, nonché vigilare quegli obiettivi ritenuti sensibili in ambito provinciale. A coadiuvare l’attività di polizia, predisposta dalla Questura, pattuglie della Polizia Stradale, della Polizia Ferroviaria e della Polizia Postale, ciascuno per i profili di competenza, nonché l’arrivo dalla Capitale di equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Lazio che nella giornata di ieri hanno operato nella città di Sora.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

820 persone controllate

I servizi di polizia si sono concentrati sui luoghi di aggregazione e di svago dell'universo giovanile, sui luoghi di ritrovo, sui centri commerciali, sulle stazioni ferroviarie. Nel bilancio della Polizia di Stato 820 persone identificate, 973 i veicoli controllati, molti dei quali attraverso la piattaforma “Mercurio” in dotazione alle auto del Reparto Prevenzione Crimine, 48 le contravvenzioni al codice della strada elevate e 5 i documenti di circolazione ritirati e 2 veicoli sequestrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento