menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Poliziotto spara al compagno dell'ex moglie, arrestato dai colleghi

Il colpo, partito dalla pistola d'ordinanza, ha attinto l'uomo ad una gamba. Il fatto è avvenuto a Veroli. Sulla vicenda indaga la Squadra Mobile della Questura. L'assistente capo in servizio a Frosinone è ora ai domiciliari

Ha sparato all'attuale compagno dell'ex moglie. Un solo colpo di pistola partito dall'arma di ordinanza. Un assistente della Polizia di Stato in servizio presso la Questura di Frosinone è stato arrestato dai colleghi della Squadra Mobile con l'accusa di tentato omicidio. Ha infatti ferito l’attuale compagno della ex moglie, con la quale è in corso una separazione. Il feritore, secondo quanto ricostruito dagli investigatori della Squadra Mobile e dai primi rilievi della Polizia Scientifica, per motivi in corso di accertamento, ha esploso con l’arma di ordinanza un unico colpo che ha raggiunto l’altro ad una gamba. L'uomo ha ottenuto il beneficio dei domiciliari. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento