rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Cronaca Ferentino

Poliziotto eroe salva un anziano trovato in una pozza di sangue

L’agente, insieme a un altro vicino di casa, ha soccorso l’uomo che aveva avuto un malore nella sua abitazione

Una situazione fortuita che si è trasformata in un gesto da eroe. Questo quanto successo a Ferentino (Frosinone) nelle ore scorse quando un poliziotto, in servizio presso la sala operativa della Questura di Frosinone, libero dal servizio, ha salvato un anziano che stava rischiando di morire dissanguato.

Ma vediamo con calma cosa è successo: le grida dell'uomo hanno richiamato l'attenzione dell'agente, che prontamente è intervenuto per verificare la situazione.

Un altro vicino di casa, nel frattempo, aveva allertato i soccorsi, ma non era riuscito a entrare. La porta era socchiusa e non si apriva completamente in quanto il corpo del signore si trovava disteso a terra, con le gambe rivolte verso l'uscio.

Con estrema perizia il poliziotto si è introdotto all'interno dell'abitazione, trovando tutto il pavimento insanguinato a causa della probabile rottura di una vena dell'arto inferiore sinistro e si è adoperato affinché la copiosa fuoriuscita di sangue si blocchisse, nell'attesa dell 'arrivo di personale medico precedentemente avvisato.

Nel frangente ha cercato di rassicurare l'uomo e tenerlo sveglio, salvandogli la vita. L'anziano signore è stato immediatamente trasportato in Codice Rosso presso il nosocomio “F. Spaziani” per ricevere le adeguate cure del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poliziotto eroe salva un anziano trovato in una pozza di sangue

FrosinoneToday è in caricamento