Polo universitario, Gioventù Nazionale Frosinone espone il problema dei parcheggi

Con l'aumentare dell'afflusso di studenti sono diminuiti i posti auto. Si fa richiesta all'amministrazione per tariffe agevolate sui parcheggi a pagamento

Il polo universitario di Frosinone, facente riferimento all’Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale è ormai una realtà didattica consolidata sul territorio del capoluogo. Centinaia sono gli iscritti a tale polo suddivisi nelle lauree, triennali e magistrali, in Ingegneria Gestionale e in Economia e Management.

Più affluenza e meno posti auto

"Una sede, a tratti, non idonea – dichiarano i ragazzi di Gioventù Nazionale Frosinone ma che comunque permette il regolare svolgimento delle lezioni rispettando appieno gli obblighi principali di una struttura universitaria. 
Con l’aumentare degli indirizzi di studio, prima vi era la possibilità di iscriversi solo ai corsi di Ingegneria Gestionale e Civile, sono aumentati conseguentemente gli iscritti e questo non può far che piacere, ma in seguito a questa affluenza si denota da molto tempo l’assenza di posti auto"
. “La situazione dei parcheggi in piazza Marzi per gli universitari, per i docenti e per il personale amministrativo, è insostenibile - spiega il vicepresidente di Gioventù Nazionale Alessandro Cimaroli - da iscritto al tale università conosco bene le difficoltà nel trovare un posto non a pagamento nei dintorni della nostra struttura.” Il parcheggio di Piazza Marzi è condiviso con i dipendenti dell’Unindustria Frosinone e con quelli dell’ufficio centrale delle Poste. I restanti posti sono o sulle strisce blu a pagamento o con disco orario e sosta limitata ad un’ora.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tariffe agevolate per i parcheggi

Chiediamo all’amministrazione – conclude Cimaroli – vista l’impossibilità di dedicare un parcheggio ai soli universitari, una tariffa agevolata per i parcheggi a pagamento della quale potranno usufruire soltanto i docenti, gli iscritti all’Università di Cassino e del Lazio Meridionale e il personale amministrativo della sede di piazza Marzi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

  • Cassino, il primario del Pronto Soccorso sbotta: "Datevi una regolata"

  • Coronavirus, 147 nuovi casi in provincia di Frosinone. Positivo anche un dipendente comunale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento