Timbra il cartellino e va a fare la spesa con la moglie. Denunciato impiegato comunale

Sulle tracce del dipendente pubblico assenteista si sono messi i carabinieri che l’hanno colto sul fatto e deferito per truffa

Foto di archivio la sede del comune di Pontecorvo

Erano sulle sue tracce già tempo ed oramai le voci che giravano per il paese erano sempre di più. Cosi sono intervenuti i carabinieri di Pontecorvo, paese nel sud della provincia di Frosinone, che hanno messo in moto una sera di servizio di osservazione di un impiegato comunale che era stato visto in giro per il paese nelle ore di lavoro.

Nella giornata odierna, infatti, gli uomini delle forze dell’ordine hanno deferito in stato di libertà un 61enne, per il reato di “truffa ai danni della Pubblica Amministrazione”. I carabinieri, come detto, nell’ambito di una predisposta attività investigativa, basata su servizi di osservazione, controllo e pedinamento, finalizzata alla verifica sull’assenteismo nell’ambito degli uffici del Comune di Pontecorvo, hanno accertato che l’uomo, impiegato presso l’Amministrazione comunale, nei giorni scorsi dopo aver timbrato il cartellino marcatempo si allontanava dal posto di lavoro per recarsi con la moglie a far spesa in alcune attività commerciali locali.    

Le parole del sindaco Rotondo

"Premesso che i processi si fanno in Tribunale, non sui social, tantomeno nelle piazze posso affermare sin da ora che il Comune di Pontecorvo è parte offesa in tutta questa attività d’indagine sul presunto caso di assenteismo. Per cui - scrive il primo cittadino si facebook - da un lato l’amministrazione comunale si attiverà, in attuazione della legge che gestisce i rapporti di lavoro nella pubblica amministrazione, con un preciso provvedimento di sospensione a carico del dipendente, dall’altro si costituirà, al momento opportuno, nel processo a suo carico. Ma tuteleremo tutti gli altri dipendenti ligi al dovere e bersagliati, ingiustamente, in queste ore sui social. No ai veleni contro chi, ogni giorno, lavora sodo e garantisce servizi ai cittadini".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" sbarcano a Frosinone

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Ceccano, i nomi dei 16 eletti in Consiglio comunale e tutti i numeri delle Elezioni 2020

  • Coronavirus, nuovo caso in una scuola ciociara: attivata la didattica a distanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento