Cronaca

Pontecorvo, lite in un ristorante una banconota presumibilmente falsa. Arrestato 34enne

Il giovane di Piedimonte S. Germano è stato tratto in arresto dai carabinieri dopo una breve colluttazione

Stamattina a Pontecorvo, i Carabinieri delle Stazioni di Esperia e San Giovanni Incarico hanno tratto in arresto, D.M.A.L., 34enne di  Piedimonte San Germano, responsabile del reato di “resistenza e minaccia a pubblico ufficiale”.

In particolare i militari operanti, su richiesta della Centrale Operativa di Pontecorvo, sono intervenuto presso un ristorante del luogo, a seguito di una lite in corso tra l’arrestato ed i titolari dell’attività commerciale scaturita per la presunta falsità di una banconota consegnata per pagare il conto. I Carabinieri, giunti sul posto, hanno identificato il 34enne. in uno stato di evidente agitazione dopo aver danneggiato alcuni arredi del ristorante ed aver infranto con un pugno il vetro di una macchina parcheggiata. 


L’uomo si è scagliato anche contro i militari che dopo una breve colluttazione lo hanno bloccato, traendolo in arresto. La banconota veniva sottoposta a sequestro per gli accertamenti del caso.   Dopo le formalità di rito il 34enne veniva sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontecorvo, lite in un ristorante una banconota presumibilmente falsa. Arrestato 34enne

FrosinoneToday è in caricamento