Pontecorvo, tempestivo intervento dei medici salva la vita ad un uomo

L'episodio è avvenuto questa mattina nella Casa della Salute dove il paziente si era recato per sottoporsi ad una Tac. Il plauso del sindaco

Si reca alla Casa della Salute di Pontecorvo per una Tac alla spalla senza mezzo di contrasto e accusa un malore. Fortunamente il tempestivo intervento dei medici gli ha salvato la vita. L'episodio è avvenuto questa mattina. Ai due professionisti il sindaco di Pontecorvo, Anselmo Rotondo ha voluto rivolgere il suo ringraziamento ponendo altresì l'attenzione su un'importante questione che riguarda l'assenza dell'ambulanza medicalizzata sul posto.

L'appello alla Regione

"Rivolgo un plauso al dottor Di Murro e al dottor Guida per aver salvato la vita a un paziente arrivato alla Casa della Salute per una semplice Tac, ma ha avuto un malore ed è stato rianimato e intubato sul posto perché c'era l'anestesista, il dottor Guida, prima del trasferimento in ambulanza a Cassino.  L'uomo è stato salvato solo grazie all'intervento dei due professionisti, ma l'accaduto porta a galla ancora una volta l'assenza dell'ambulanza medicalizzata a Pontecorvo dove non c'e il pronto soccorso ma un presidio ambulatoriale territoriale.  Più volte abbiamo chiesto alla Asl e all'Ares la presenza della medicalizzata ora alla luce di quanto avvenuto rivolgo in appello alle Regione affinché si adoperi in tal senso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento