Gettava la posta nei dirupi invece di consegnarla, scoperto postino ciociaro

L'uomo, residente in provincia di Frosinone, lavora per una ditta di Cassino ed è stato scoperto dai carabinieri

Si era disfatto di interi plichi di lettere che avrebbe dovuto consegnare ai destinatari, gettandoli in un dirupo nella convinzione di non essere scoperto. Ma i carabinieri della stazione di Castelforte (Lt), cosi come riportato da latinatoday.it lo hanno identificato e denunciato. Si tratta di un uomo di 34 anni, di Pontecorvo, in provincia di Frosinone, ritenuto responsabile dei reati di violazione, sottrazione e soppressione di corrispondenza.

La società di Cassino

L’uomo era un addetto alla consegna di corrispondenza e lavorava per conto di una società privata di Cassino. Per cause ancora da accertare non aveva consegnato la posta fino ad accumulare interi pacchi. Diversi plichi gettati erano stati scoperti e sequestrati dai carabinieri il 9 aprile scorso, in un dirupo lungo via della Terme, a Castelforte. Da quel momento i militari della stazione locale hanno avviato le indagini e dopo essere risaliti alla società privata di Cassino hanno identificato il 34enne.

(foto di archivio)
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento