Pontecorvo, il primo cittadino augura un buon inizio di anno scolastico ai docenti ed agli alunni

In visita al Secondo Istituto Comprensivo ha parlato dell'importanza delle Istituzioni nel mondo dell'Istruzione e di quanto ancora possa essere fatto

La visita del sindaco Rotondo al Secondo Istituto Comprensivo

"Nella scuola cresce il seme di oggi e la pianta del domani, noi siamo al fianco di chi ogni giorno, con professionalità e dedizione, coltiva quel seme. Con questo pensiero, che è anche un impegno rinnovato, voglio augurare agli studenti, i dirigenti, i docenti e a tutto il personale della scuola un caloroso augurio di buon anno scolastico. Un pensiero particolare in questo giorni è rivolto ai genitori, i quali conducono e guidano i proprio figli e ai quali va rivolto un abbraccio particolare". Il sindaco di Pontecorvo, Anselmo Rotondo ha parlato rivolgendosi a genitori ed insegnanti nel primo giorno di scuola. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La visita al Secondo Istituto Comprensivo

"Assieme all’assessore alla Pubblica Istruzione, Armando Satini, sono stato ospite, questa mattina, in occasione dell’avvio dell’anno scolastico del Secondo Istituto Comprensivo e alla folta platea di genitori e corpo docente ho assicurato, come avviene ormai da due anni, il massimo sostegno dell’amministrazione comunale. Pronti nel dare risposte alle problematiche e alle esigenze - ha proseguito ancora Rotondo -. Impegno che assumeremo anche con il Primo Istituto comprensivo dove domani, 13 settembre, suonerà la prima campanella dell'anno. Ci recheremo anche al secondo comprensivo per i saluti augurali". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento