Cronaca

Pontecorvo, tentano un furto in una sala slot, arrestate due quarantenni

Sono state sorprese dai carabinieri mentre stavano scassinando la porta d'ingresso dell'attività commerciale

Sono state soprese dai carabinieri di Pontecorvo mentre erano intente a scassinare, con gli appositi "attrezzi del mestiere", la porta d'ingresso di una sala slot, per poi tentare il furto nell'attività commerciale. A finire in manette, con l'accusa di tentato furto aggravato in concorso, sono state una 44enne e una 42enne del luogo, entrambe già censite per reati contro il patrimonio e la persona. Gli arnesi utilizzati stati posti sotto sequestro. Le arrestate dopo le formalità di rito, su disposizione dell’A.G., sono state sottoposte agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazione in attesa del rito direttissimo che si è svolto nella mattinata odierna presso il Tribunale di Cassino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontecorvo, tentano un furto in una sala slot, arrestate due quarantenni

FrosinoneToday è in caricamento