Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Posta Fibreno

Posta Fibreno, schianto mortale: la vittima è Gianfranco Farina (foto)

Il giovane centauro di Broccostella ha perso la vita dopo che la sua Ducati si è scontrata con una Lancia Musa. Inutile ogni tentativo di soccorso. Indagano i Carabinieri

E' Giancarlo Farina l'ennesima vittima della strada di questa estate. Il giovane, ventinove anni appena compiuti, è rimasto ucciso ieri pomeriggio lungo la Statale Vandra, in territorio di Posta Fibreno mentre, a bordo della sua motocicletta Ducati Monster stava facendo ritorno a casa, a Broccostella.

Lo schianto

Per cause ancora in fase di accertamento da parte dei Carabinieri della Compagnia di Sora, il povero centauro si è scontrato, nei pressi di un incrocio, in località Colle La Spina con una Lancia Musa condotta da una donna di Posta Fibreno. Un impatto violentissimo che ha fatto sbalzare il conducente della moto in aria e poi lo ha fatto finire pesantemente a terra. La stessa potente due ruote si è spaccata in due. 

I soccorsi

Immediatamente è scattato l'allarme ed i tanti automobilisti di passaggio unitamente ai residenti hanno allertato i soccorsi. In pochi minuti sul posto sono arrivati i mezzi ed i medici dell'Ares 118. Per Giancarlo Farina, però, non c'è stata via di scampo. E' praticamente morto sul colpo. Il magistrato della Procura di Cassino dopo aver disposto una ricognizione esterna del corpo ha dato il nulla osta per la sepoltura. La morte del ventinovenne ha lasciato annichilita l'intera comunità di Broccostella dov'era conosciuto e stimato da tutti. I funerali si svolgeranno venerdì 14 alle ore 15 nella chiesa parrocchiale di Broccostella

Il precedente

Solo qualche tempo fa su quella strada aveva perso la vita anche un altro motociclista di Broccostella Tonino De Ciantis

Le immagini del drammatico incidente

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Posta Fibreno, schianto mortale: la vittima è Gianfranco Farina (foto)

FrosinoneToday è in caricamento