Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Prima distrugge i telefoni della sorella e del compagno e poi rompe un vetro

Attimi di follia in una casa della città termale a causa di un 30enne che ha dato in escandescenza

Non solo truffe sulle auto in vendita e centri benessere non in regola in queste ore la città di Fiuggi torna al centro della cronaca anche per una lite familiare che è sfociata in un triste episodio di violenza.

Nelle ore scorse, infatti, gli agenti del Commissariato di Fiuggi hanno denunciato un 30enne del luogo, per danneggiamento. Come ricostruito dai poliziotti, l'uomo, in seguito ad una lite familiare, aveva danneggiato, rendendoli inservibili, i telefonini della sorella e del compagno di quest'ultima. 

Successivamente aveva scagliato anche dei sassi contro una finestra dell'abitazione della congiunta, infrangendone i vetri. L’uomo, come accertato dai poliziotti del Commissariato di Fiuggi, dovrà rispondere di danneggiamento.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima distrugge i telefoni della sorella e del compagno e poi rompe un vetro

FrosinoneToday è in caricamento