Prima la tentata rapina e poi il bancomat fatto esplodere

Quattro banditi in azione bloccano il titolare di un Bed and Breakfast a San Vittore: presi portafogli e telefono cellulare poi ritrovato. A Rocca d'Evandro un gruppo di malviventi è riuscito a far saltare l'erogatore di danaro della Banca Popolare del Cassinate

Foto dal web

Prima la tentata rapina a danno del titolare di un Bed & Breakfast di San Vittore e poi l'assalto al bancomat di Rocca d'Evandro. Due episodi di criminalità avvenuti in pochi chilometri e durante la notte tra venerdì e sabato. Il primo episodio ha visto come protagonista il titolare di una struttura ricettiva che poco dopo le due si è visto presentare alla reception quattro uomini armati di pistola. Due di loro avevano accento straniero e lo hanno costretto a consegnare il portafogli e il telefono cellulare. Poi sono fuggiti. 

L'esplosione e il terrore

A pochi chilometri di distanza, nel comune di Rocca d'Evandro, poco prima delle tre, c'è stata una fortissima esplosione. I residenti hanno creduto fosse scoppiata qualche abitazione. Invece è bastato poco per rendersi conto che una banda di malviventi aveva fatto saltare il bancomat presente nei pressi del Municipio e installato dalla Banca Popolare del Cassinate

Le indagini

I carabinieri della Compagnia di Cassino agli ordini del capitano Ivan Mastromanno e quelli della Compagnia di Sessa Aurunca coordinati dal capitano Giuseppe Fedele stanno ora indagando su entrambi gli episodi e il magistrato di turno in Procura, il dottor Alfredo Mattei non esclude che possano essere stato compiuti dalla stessa mano. Per questo sono state acquisite le immagini di videosorveglianza del bancomat e saranno mostrate all'imprenditore rapinato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento