rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Il fatto / Ceccano

Minacciati con una siringa sporca di sangue consegnano soldi e automobile

Notte di paura per due giovani di Ceccano aggrediti mentre prelevavano al bancomat. La fuga dei malviventi è durata poco: bloccati a Frosinone

Stavano prelevando del danaro da un bancomat a Ceccano (Frosinone), quando sono stati avvicinati da due giovani con in pugno una siringa sporca di sangue. Notte da dimenticare quella vissuta da due ventenni che si sono visti costretti a consegnare ai malviventi oltre che il danaro appena prelevato anche l'auto sulla quale viaggiavano.

Una caccia all'uomo che è scattata immediatamente, non appena i carabinieri hanno ricevuto la richiesta di soccorso. La fuga dei due rapinatori è durata poco perché la vettura rubata è stata rintracciata in un quartiere popolare di Frosinone. Qui la polizia è riuscita a fermare la corsa dei due che sono stati bloccati e condotti in questura. Danaro e auto sono stati restituiti ai legittimi proprietari. Per i due rapinatori è scattata una denuncia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacciati con una siringa sporca di sangue consegnano soldi e automobile

FrosinoneToday è in caricamento