Regione, Abbruzzese (fi): per l’artigianato nessun provvedimento per risolvere criticità settore

"Nonostante le tante parole il Lazio, come avviene purtroppo in tutta Italia, sta soffrendo ancora particolarmente la crisi. Soprattutto le pmi, gli artigiani, le piccole attività, stanno incontrando grandi difficoltà, dovute sia alla congiuntura...

Mario Abbruzzese-6

"Nonostante le tante parole il Lazio, come avviene purtroppo in tutta Italia, sta soffrendo ancora particolarmente la crisi. Soprattutto le pmi, gli artigiani, le piccole attività, stanno incontrando grandi difficoltà, dovute sia alla congiuntura economica, che alle tasse. La Regione, purtroppo, sta sottovalutando il problema non essendo in grado di mettere in campo misure adatte per risolvere, o almeno attenuare, le problematiche del settore. I dati pubblicati oggi sui quotidiani locali certificano, di fatto, questa analisi". Lo ha dichiarato Mario Abbruzzese, consigliere regionale del Lazio e Presiente della Commissione Speciale Riforme Istituzionali.

"Secondo i dati infocamere, relativi al 2016, tutte le province del Lazio hanno un segno negativo per quanto concerne il saldo tra nascite e mortalità delle realtà imprenditoria per quanto concerne l'artigianato. In provincia di Frosinone il settore ha fatto registrare una decrescita del 2,18%.L’artigianato è la categoria economica che continua a registrare un netto calo delle imprese attive. Questo non lo dico io ma la CGIA di Mestre che già alcune mesi fa lanciava l'allarme. Ho rappresentato, tra le altre cose, questa circostanza senza però aver nessuna risposta dal governo regionale che, tra l'altro, continua a sonnecchiare per poi svegliarsi quando le criticità diventano emergenze, mettendo in campo, come al solito, interventi fuori tempo massimo e con utilità pari a zero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La grande caduta dei consumi delle famiglie e la loro lentissima ripresa, l’aumento della pressione fiscale, soprattutto nella regione Lazio, la burocrazia che impedisce qualsisasi forma di crescita, e l’esplosione del costo degli affitti hanno spinto fuori mercato molte attività. questa situazione deve far riflette chi quotidianamente afferma che tutto va bene e che sia in corso un nuovo processo di crescita. La realtà è ben altra cosa. Sono quattro anni che attendiamo interventi per contrastare la crisi economico-occupazionale, ma da Zingaretti e Compagni arrivano soltanto belle parole e provvedimenti spot che non modificano la realtà dei fatti". Ha concluso Abbruzzese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento