rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
La tragedia / Giuliano di Roma

Ricoverato in ospedale per una bronchite, muore a soli 48 anni

Nel pomeriggio i funerale di Roberto Di Pofi il consigliere comunale morto in ospedale a Roma

Si svolgeranno oggi pomeriggio i funerali di Roberto Di Pofi, il consigliere comunale di Giuliano di Roma (Frosinone) morto in ospedale nelle ore scorse a soli 48 anni. L’esponente di Fratelli d’Italia, come riferito dal sua amico Daniele Maura, era stato ricoverato in ospedale a Roma con una bronchite e dove avrebbe dovuto fare delle visite di accertamento. Lunedì in pieno fermento per le elezioni regionali, invece, è arrivata la drammatica notizia della sua morte che ha lasciato i familiari e gli amici attoniti e nel dolore.

Il dolore del neo consigliere Regionale Daniele Maura

“Ieri mentre ero intento ad aspettare i risultati elettorali delle elezioni regionali – scrive sui social il neo consigliere regionale Daniele Maura (Fdi) - mi giungeva una bruttissima notizia: “È morto Roberto”, sono rimasto basito, lo avevo visto l'ultima volta circa un mese fa quando mi portò i moduli dei tesseramenti di Fratelli d'Italia e sentito solamente quattro giorni fa per chiedergli se avesse organizzato i rappresentanti di lista nei seggi, mi rispose non sono in condizioni sono in ospedale per dei controlli, ho una strana bronchite che non passa ma almeno a votare vorrei venire e se non posso venire al seggio posso votarti in ospedale? Ed invece, proprio il giorno della mia vittoria sei andato via...

Sono addolorato per la prematura scomparsa di Roberto, compagno di scuola e amico d'infanzia, presidente del circolo di FdI e consigliere comunale di Giuliano dì Roma, aveva concorso nella mia lista nella scorsa tornata elettorale. Condoglianze alla famiglia. Ciao "Roby", ci mancherai”.

I funerali, come detto, ci saranno oggi pomeriggio presso la Chiesa Madonna della Speranza di Giuliano Di Roma alle ore 15.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricoverato in ospedale per una bronchite, muore a soli 48 anni

FrosinoneToday è in caricamento