Ripi, beccato con hashish e canapa indiana in casa

47 enne del posto segnalato dai carabinieri per consumo di droga

Si era creato un bel magazzino in casa che si “riproduceva” la droga e nello specifico la canapa indiana. Stiamo parlando di un 47enne di Ripi, con precedenti per spaccio e reati contro il patrimonio che nelle ore scorse è stato smascherato nel ruolo di coltivatore di droga dai carabinieri della stazione di Veroli.

I carabinieri nell’ambito di un predisposto servizio teso a contrastare il fenomeno dello spaccio di stupefacenti, a seguito di perquisizione domiciliare effettuata presso l’abitazione dell’uomo, hanno rinvenuto all’interno della cucina un bilancino di precisione, un coltello contenente ancora frammenti di sostanza stupefacente, nonchè materiale atto al confezionamento, tutti occultati nella cappa dei fumi, mentre all’interno di un vaso un involucro di plastica contenente stupefacente del tipo “hashish” del peso di grammi 0,8.

Estesa la perquisizione alle pertinenze, in un vaso rudimentale gli operanti hanno notato una pianta di canapa indiana, dell’altezza di circa due metri, che estirpata è stata sottoposta a sequestro unitamente al restante stupefacente e materiale già reperiti.

Ricorrendone i presupposti di legge, l’uomo è stato altresì segnalato alla Prefettura di Frosinone quale assuntore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento