rotate-mobile
La violenza / Fiuggi

Rissa a colpi di lama nel centro storico, un uomo in ospedale

L'alterco violento tra alcune persone, due straniere e un italiano residente nella cittadina termale, è pericolosamente degenato. Sul posto i carabinieri che stanno ora ricostruendo i fatti

Un uomo in ospedale e diverse persone sotto indagine: questo il bilancio della rissa a colpi di coltello scoppiata ieri pomeriggio nel centro storico di Fiuggi (Frosinone), a due passi dal monumento ai Caduti e dal palazzo comunale.

Tre le persone coinvolte, secondo quanto accertato dai carabinieri, si tratta di due uomini stranieri ed uno residente nella cittadina termale che, motivi ancora in corso di accertamento, sono venuti allo scontro. Dalle parole, alle mani al colpi di coltello il passo è stato brevissimo. Uno dei tre, l'italiano, è stato attinto al braccio da uno dei fendenti scagliato dallo straniero.

Immediatamente soccorso è stato trasferito al 'San Benedetto' di Alatri in codice giallo e medicato. La sua vita non è in pericolo anche se i medici hanno ritenuto opportuno trattenerlo sotto osservazione. I carabinieri della Compagnia di Alatri e della stazione di Fiuggi stanno indagando alla ricerca del movente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa a colpi di lama nel centro storico, un uomo in ospedale

FrosinoneToday è in caricamento