Ristorante Panorama, non permettere più alle allergie di far scegliere al tuo posto

E’ proprio Segni, “la perla dei monti Lepini”, che ospita dal 1985 il Ristorante Panorama il quale è in grado di regalarvi un viaggio attraverso il coinvolgimento dei 5 sensi.

Paccheri di Gragnano con vellutata di piselli, gamberetti e totani

E’ proprio Segni, “la perla dei monti Lepini”, che ospita dal 1985 il Ristorante Panorama il quale è in grado di regalarvi un viaggio attraverso il coinvolgimento dei 5 sensi.

Affacciandosi sulla valle del sacco potrà regalarvi la vista di uno tra i più suggestivi e affascinanti paesaggi del Lazio;

Il Menù creato dallo Chef Patron Marco Graziosi, ripercorre la storia delle antiche tradizioni, che mantengono viva la fiamma, grazie alla ricercatezza di prodotti di qualità i quali permettono di creare nuovi e stimolanti abbinamenti che possono garantire attraverso le pietanze il gusto e il sapore autentico;

I profumi sapranno trasportarvi in un suggestivo luogo dove potrete “toccare con mano” la cura per i dettagli, permettendo al cliente di essere accolto nel migliore dei modi, facendosi coccolare dal silente suono della natura.

Sappiamo soddisfare qualsiasi tipo di richiesta, infatti qualora il cliente presentasse allergie, lo staff del ristorante è in grado di garantire la sicurezza nei cibi scelti, segnalando la presenza dei quattordici principali nutrienti di fonti di allergie quali: Latte, Glutine, Uova, Semi di Sesamo, Soia, Frutta a guscio, Sedano, Senape, Anidride Solforosa, Lupini, Molluschi, Pesce e Crostacei.

Di seguito è presentato il nuovo Menù in grado di deliziare i vostri palati a partire da chi ama il gusto delle pietanze tradizionali per finire a chi vuole lasciarsi stupire da particolari abbinamenti. Storia e tradizione

- Padellaccia ( piatto unico della tradizione Segnina)

- Agnello ajo callaro Antipasto

- Tipico all’italiana

- Guanciale di maiale nero dei Lepini su polenta croccante in salsa agrodolce e indivia

- Tavolozza di salumi e formaggi con mostarde

- Cesto di sapori primitivi ( minimo due persone)

- Terrina di acciughe della costa tirrenica

- Crema di patate con polpo a vapore Primi piatti

- Spaghettone aglio olio e peperoncino con fonduta di caciocavallo e mandorle tostate

- Ravioletti con ripieno di borragine e ricotta in salsa di pachino, guanciale nostrano e scaglie di pecorino romano

- Tagliatelle di ragù bianco di cinghiale

- Ravioli alle castagne con salsa di radicchio e noci

- Gnocchi di patate con crema di cesanese e provola affumicata

- Casarecci alla paesana con ragù d’agnello e porcini (argento internazionali d’Italia 2014)

- Fregnaguanti alla segnina

- Zuppa di cicerchie cicoria e castagne (argento internazionali d’Italia 2013)

- Vermicelli con acciughe e pecorino romano

- Paccheri di Gragnano con vellutata di piselli, gamberetti e totani

Secondi piatti

- Bocconcini di bufala e carote

- Stufato di vitella con funghi porcini

- Pollo alla Giulio Cesare con mele annurche in salsa agrodolce

- Fagottini ripiene di verdure saltati in tegame con funghi porcini

- Involtini al prosciutto e scamorza insaporiti al cabarnet di Atina accompagnati da cicoria di campo

- Tempura in barca con verdure pastellate

- Bauletto di spigola con brunoise di verdure e pinoli Contorni

- Contorni di stagione

Dolci

- Birramisù

- Cresciuto al cioccolato caldo

- Zuppa inglese cresciuto al gelato alla vaniglia e granella di pistacchi di Bronte

- Panna cotta alla vaniglia

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Diventando nostro cliente, potrete ricevere dei vantaggi gustosi, infatti utilizzando la Card avrete sconti ed accederete a promozioni ed eventi, e per chi ancora non la possiede ha la possibilità di richiederla in cassa gratuitamente.

Non vi resta che venirci a trovare!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento