Ritrovate in un camping le due studentesse scomparse

Gli agenti del commissariato di Frosinone sul posto per riportarle a casa

Storia a lieto fine per le due studentesse scoparse ieri mattina. Alessandra Rossi e Desiade Maze, dopo ore di apprensione, sono state ritrovate a Terracina dalla polizia. Attualmente si trovano in Commissariato.

Il ritrovamento

Gli Agenti del Commissariato di Terracina, nel corso di servizi straordinari di controlli del territorio, disposti dal Questore di Latina in occasione delle festività pasquali, hanno rintracciato due ragazze 15enni la cui scomparsa era stata denunciata in Frosinone.

Le due giovani si erano allontanate volontariamente nella giornata di Martedì facendo perdere ogni traccia della propria presenza. Le ricerche, diramate dalla Questura di Frosinone su tutto il territorio nazionale, si sono presentate difficoltose a causa della mancanza di telefoni cellulari che potessero consentire la localizzazione delle stesse.

La scoperta nel camping

  Nel corso dell’odierno pomeriggio, una Volante del Commissariato di Terracina, avendo notato delle presenze all’interno di uno dei numerosi camping aperti solo nella stagione estiva, operava un controllo che consentiva di rintracciare le due ragazze scomparse.Le stesse avevano trovato riparo presso la struttura ricettiva ove avevano trascorso la notte. Immediatamente veniva dato avviso alle famiglie delle ragazze, la cui preoccupazione era elevata e revocate le ricerche.

I ringraziamenti

Le due minorenni, dopo essersi consapevolizzate dei rischi che hanno corso, venivano rifocillate e rasserenate dagli Agenti della Polizia di Stato che ricevevano i ringraziamenti da parte dei familiari per il pronto e positivo ritrovamento.

Sul posto gli agenti della squadra volante Questura di Frosinone con il Dottor Flavio Genovesi per prenderlee riportarle a casa dai familiari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento