Cronaca

Rocca Priora, a Colle di Fuori messo a dimora l'albero della costituzione

Con una bella cerimonia, in cui i ragazzi dell'Istituto Comprensivo Duilio Cambellotti di Colle di Fuori hanno piantato un pruno, si sono messi in evidenza tre importanti progetti che vedono protagonisti la scuola e il comune di Rocca Priora.

Con una bella cerimonia, in cui i ragazzi dell'Istituto Comprensivo Duilio Cambellotti di Colle di Fuori hanno piantato un pruno, si sono messi in evidenza tre importanti progetti che vedono protagonisti la scuola e il comune di Rocca Priora.


Il primo progetto riguarda la riqualificazione e la valorizzazione delle aree verdi di pertinenza del plesso dell'Istituto Comprensivo Duilio Cambellotti, sito in piazza Capranica, nella frazione di Colle di Fuori.Il secondo progetto, sviluppato in collaborazione con l'associazione "Lares et Urbs", riguarda le tematiche di cittadinanza e di legalità, proprio in relazione alla Costituzione del 1948.

Il terzo progetto ha voluto sottolineare il centenario della Scuola dei contadini di Colle di Fuori, costruita tra il 1912 e il 1914, prima scuola in muratura dell'Agro Romano, su progetto di Alessandro Marcucci con la collaborazione di Duilio Cambellotti.


L'albero della costituzione ha come comune denominatore quello di accrescere la coscienza civica dei ragazzi, insegnandogli a rispettare e riscoprire l'ambiente in cui vivono, e anche ad iniziare a capire le leggi e le regole che sono alla base della convivenza civile.


Erano presenti alla cerimonia il sindaco di Rocca Priora, Damiano Pucci, l'assessore all'Urbanistica, Anna Gentili, il consigliere, Luciana Fedeli, il dirigente scolastico, Laura Micocci e il responsabile dell'associazione Lares et Urbs, Giulio Bernini.



I tre progetti hanno coinvolto due classi della scuola materna, una classe della scuola elementare e una classe della scuola media.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rocca Priora, a Colle di Fuori messo a dimora l'albero della costituzione

FrosinoneToday è in caricamento