Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Rocca Priora, dismessa l'antenna TIM di via San Sebastiano

E’ stata rimossa mercoledì 25 giugno scorso la Stazione Radio Base di proprietà della Telecom Italia Mobile, sita in via San Sebastiano, dopo anni di contenzioso con la proprietà. L’antenna infatti era stata

E' stata rimossa mercoledì 25 giugno scorso la Stazione Radio Base di proprietà della Telecom Italia Mobile, sita in via San Sebastiano, dopo anni di contenzioso con la proprietà. L'antenna infatti era stata

giudicata abusiva dal comune di Rocca Priora fin dalla sua installazione, avvenuta nel 2006: l'Ufficio Tecnico del comune aveva rilevato come mancasse sia il nulla osta per il vincolo idrogeologico che l'autorizzazione del Parco Regionale dei Castelli Romani.

Dopo diverse sentenze del T.A.R. del Lazio, che hanno confermato negli anni come l'antenna fosse abusiva, e diversi ricorsi da parte della TIM, si è chiuso dunque il procedimento penale che ha dato definitivamente ragione al comune di Rocca Priora e ad alcune associazioni cittadine che hanno condotto la stessa battaglia contro l'installazione.

Mercoledì 25 giugno è stata la stessa TIM a procedere allo smantellamento della S.R.B.

Molto soddisfatta Anna Gentili, assessore all'Urbanistica, che ha parlato di una battaglia comune, fatta con i cittadini, "che rappresenta anche un passo importante per mettere ordine alla difficile legislazione sulle S.R.B. per cui questa amministrazione, già nel precedente quinquennio, sta provvedendo con la redazione di un apposito piano di localizzazione degli impianti di telefonia mobile sul territorio comunale. Un ringraziamento speciale - ha concluso Gentili - anche al personale dell'Ufficio Tecnico che con tempestività e precisione ha sempre fornito tutti gli elementi necessari affinché questa vicenda si potesse concludere nel migliore dei modi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rocca Priora, dismessa l'antenna TIM di via San Sebastiano

FrosinoneToday è in caricamento