menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rocca Priora cardioprotetta

Rocca Priora cardioprotetta

Rocca Priora, la BCC vicina alle ass. sportive con la donazione di tre defibrillatori

L'Amministrazione Comunale di Rocca Priora, grazie al contributo della Banca di Credito Cooperativo del Tuscolo, consegnerà, il 19 novembre, tre defibrillatori, due kit per adulti e un kit per bambini.

L'Amministrazione Comunale di Rocca Priora, grazie al contributo della Banca di Credito Cooperativo del Tuscolo, consegnerà, il 19 novembre, tre defibrillatori, due kit per adulti e un kit per bambini.

I defibrillatori, che sono dei semiautomatici denominati DAE, sono destinati alla Palestra Comunale in via del Campo Sportivo e alla Società di Calcio di Colle di Fuori, nella sede di piazza Giovanni Cena.

Con i macchinari già in possesso dell'A.S.D. Rocca Priora Calcio, presso gli impianti di Monte Fiore, il numero dei defibrillatori sale a quattro.

"Siamo felici di contribuire - ha dichiarato Claudio Vinci, presidente della BCC - con questa donazione, alla sicurezza dei nostri impianti sportivi, e quindi, in fin dei conti, di tutti i ragazzi che praticano sport in paese".

Anche Giampiero Pezzetta, Consigliere comunale con la delega alle Politiche Sportive, ha voluto esprimere la sua soddisfazione per la consegna dei due defibrillatori: "sono macchine apparentemente semplici ma che possono fare la differenza e salvare una vita umana. E' davvero importante - ha concluso Pezzetta - che si completi la dotazione di tutti gli impianti sportivi del territorio in modo che i nostri ragazzi possano praticare attività sportiva in piena sicurezza".

"Rocca Priora diventa sempre di più una cittadina cardioprotetta - ha dichiarato il sindaco, Damiano Pucci - e lo è grazie al contributo fondamentale della Banca di Credito Cooperativo del Tuscolo che voglio ringraziare a nome dell'amministrazione e di tutta la cittadinanza. Questo è solo il primo step - ha concluso il sindaco - nei prossimi mesi, infatti, coinvolgeremo anche le scuole, i centri anziani e i centri giovanili affinché ogni luogo pubblico abbia un defibrillatore."

La cerimonia di consegna avverrà giovedì 19 novembre, a partire dalle ore 17,30, presso l'Auditorium della BCC del Tuscolo, in via della Rocca, con una dimostrazione pratica e un aperitivo finale.

Area degli allegati

Visualizza anteprima allegato 11222800_1645119489092474_154210419721375950_n.jpg

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento