Cronaca

Rocca Priora, l'ospedale Cartoni diventa la prima casa della salute della Provincia

Si chiamerà Casa della Salute di Rocca Priora l'ex ospedale A. & C. Cartoni riconvertito a Presidio Territoriale di Prossimità già da 4 anni. La struttura diventerà così la prima casa della salute nella Provincia di Roma e una delle prime in tutta...

Si chiamerà Casa della Salute di Rocca Priora l'ex ospedale A. & C. Cartoni riconvertito a Presidio Territoriale di Prossimità già da 4 anni. La struttura diventerà così la prima casa della salute nella Provincia di Roma e una delle prime in tutta la Regione Lazio.Nei giorni scorsi è stato il nuovo Direttore Generale dell'Asl Rm H, il dott. Fabrizio D'Alba, a visitare la struttura, dove si stanno eseguendo dei lavori necessari ad ospitare i nuovi servizi. Oltre ai reparti già attivi, come la Cardiologia riabilitativa, il Centro Alzheimer, l'Unità di Cure Primarie con i medici di famiglia, il Centro Allergologico, la Medicina Sportiva, il Centro di assistenza Domiciliare, la diagnostica per immagini e il Centro Unico di Prenotazione, si aggiungerà anche un reparto di degenza infermieristica.

Nella conferenza dei sindaci del 25 febbraio scorso è stato lo stesso D'Alba a presentare il Cartoni di Rocca Priora come uno dei modelli da cui prenderà il via la nuova sanità regionale, sviluppata sia con le nuove case della salute, che hanno il compito di dare una prima risposta al bisogno di cure dei cittadini, sia con le grandi strutture ospedaliere, in grado invece di intervenire con cure più specializzate.

"La Casa della Salute del Cartoni - ha detto il sindaco di Rocca Priora, Damiano Pucci - è il coronamento di un percorso iniziato 4 anni fa quando la struttura si è riconvertita. E' divenuta infatti, mese dopo mese, sempre più un luogo di integrazione tra i servizi territoriali e i servizi specialistici e ambulatoriali. Una nuova prospettiva dunque, che vuole razionalizzare la sanità ma che pensa soprattutto al paziente, che trova una serie di prestazioni diagnostiche vicino casa, senza il bisogno di andare in ospedale. Possiamo dire dopo 4 anni - ha concluso il sindaco - che la scommessa su questo nuovo modello, grazie anche alla Asl Rm H e alla Regione Lazio, è davvero riuscita".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rocca Priora, l'ospedale Cartoni diventa la prima casa della salute della Provincia

FrosinoneToday è in caricamento