menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roma, 43enne rompe vetrine di negozi in via Nazionale per rubare vestiti

Nella notte, un 43enne di origine indiana rompe alcune vetrine dei negozi in via Nazionale e via Quattro Fontane. Lo scopo era quello di rubare i vestiti all’interno dei locali adibiti alla vendita di abbigliamento.

Nella notte, un 43enne di origine indiana rompe alcune vetrine dei negozi in via Nazionale e via Quattro Fontane. Lo scopo era quello di rubare i vestiti all'interno dei locali adibiti alla vendita di abbigliamento.

L'uomo ha usato un paletto di ferro divelto dal marciapiede. Ha infranto diverse vetrine di alcuni negozi tra via Nazionale e via Quattro Fontane per rubare dei vestiti. Il 43enne è stato poi arrestato dalla Polizia di Stato. Gli agenti di servizio della Vigilanza notturna si sono insospettiti dopo aver sentito forti rumori provenire dalle strade del centro di Roma. Il tentativo di furto è avvenuto intorno alle due di notte. Pochi minuti dopo, si sono recati in via di Quattro Fontane per verificare la fonte del rumore. Le forze dell'ordine hanno trovato due vetrine di negozi di abbigliamento infrante. Un portiere di albergo ha riferito agli agenti di aver notato un uomo con un palo in mano. Il testimone oculare è uscito dalla struttura dopo aver udito i forti rumori. Gli agenti della Polizia di Stato si sono diretti verso via Nazionale. Dopo averlo individuato, sono riusciti a disarmarlo proprio prima che rompesse un'altra vetrina. Identificato per J.P., il cittadino indiano è stato accompagnato in commissariato. Al termine degli accertamenti, è stato arrestato per i reati di furto aggravato e danneggiamento. Dunque, i residenti delle zone del centro di Roma hanno udito forti rumori di vetrine infrante nella notte. Si trattava di un tentativo di rapina messo in atto da un 43enne di origine indiana. Non è chiaro se l'uomo ha agito sotto l'effetto di alcol o sostanze stupefacenti. Disagio per i proprietari dei due negozi, le quali vetrine sono state infrante. Il ladro ha agito da solo e poco dopo è stato accompagnato negli uffici di Polizia. Per fortuna, nessuno si è fatto male nel suo maldestro tentativo.

Francesco Crudo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento