Roma, a Fidene 22enne ferito con colpi d'arma da fuoco. Indaga la polizia

Il 27 marzo scorso, verso le 12.00, gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile, del Reparto Volanti e del commissariato Fidene - Serpentara  sono intervenuti in via Monte Serino dove era stata segnalata la presenza in strada di una...

Pistola-3

Il 27 marzo scorso, verso le 12.00, gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile, del Reparto Volanti e del commissariato Fidene - Serpentara sono intervenuti in via Monte Serino dove era stata segnalata la presenza in strada di una persona appena attinta da colpi di arma da fuoco.

Sul posto gli investigatori hanno constatato la presenza di un giovane ferito al fianco sinistro, identificato per Centi Davide, romano di 22 anni, incensurato. Dai primi accertamenti è emerso che una persona, al momento ignota, dopo aver esploso diversi colpi d’arma da fuoco all’indirizzo della vittima, si è dato alla fuga facendo perdere le proprie tracce. La reticenza della vittima nonché delle persone presenti sul posto non ha consentito, al momento, di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti nonché di accertare le motivazioni che hanno portato al compimento di tale evento criminoso. La vittima, che nell’immediatezza dei fatti è stata trasportata d’urgenza presso l’ospedale Umberto I ove è attualmente ricoverata, non è in pericolo di vita ma rischia di perdere l’uso degli arti inferiori. Indagini in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento