Roma, a piazza Irnerio sorpreso dai carabinieri mentre spaccia cocaina, tenta la fuga aggredendoli con calci e pugni. arrestato pusher

Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Roma Montespaccato hanno arrestato un 30enne della provincia di Sassari, domiciliato a Roma e già noto alle forze dell’ordine, per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente...

Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Roma Montespaccato hanno arrestato un 30enne della provincia di Sassari, domiciliato a Roma e già noto alle forze dell’ordine, per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

In transito lungo Circonvallazione Cornelia, nei pressi di Piazza Irnerio, i Carabinieri hanno sorpreso l’uomo mentre cedeva un involucro ad un giovane.

L’uomo, prontamente fermato, è stato trovato in possesso di 8 involucri contenenti complessivamente circa 5 grammi di cocaina.

In un estremo tentativo di fuga il pusher ha aggredito i militari con calci, pugni e spintoni ma è stato immobilizzato e tradotto in caserma, dove è stato trattenuto in attesa del rito direttissimo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Uno dei militari, nella colluttazione, ha riportato lievi contusioni, guaribili in pochi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento