menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ponte Sisto 2

Ponte Sisto 2

Roma, a Ponte Sisto controlli sulla  movida  sette persone arrestate

I Carabinieri della Compagnia Roma Trastevere hanno portato a termine un servizio di controllo del territorio, finalizzato al contrasto dei reati connessi alla Movida  notturna, nel quartiere Trastevere ed in particolare nell’area di ponte Sisto...

I Carabinieri della Compagnia Roma Trastevere hanno portato a termine un servizio di controllo del territorio, finalizzato al contrasto dei reati connessi alla Movida notturna, nel quartiere Trastevere ed in particolare nell'area di ponte Sisto.

I controlli dei Carabinieri hanno portato all'arresto di sette persone. In particolare sono finiti in manette: due stranieri, un cittadino iraniano di 22 anni ed uno iracheno di 30, entrambi con precedenti, sorpresi a ponte Sisto mentre cedevano due grammi di marijuana in cambio di 25 euro ad un giovane acquirente che è stato segnalato alla Prefettura di Roma quale consumatore di stupefacenti; un cittadino egiziano di 24 anni è stato invece arrestato dopo aver scippato la catenina in oro dal collo di un 32enne romano; due cittadini tunisini di 25 e 34 anni con precedenti, sono stati arrestati a ponte Sisto, mentre vendevano due grammi di marijuana ad un giovane acquirente che è stato segnalato alla Prefettura; un cittadino marocchino di 28 anni, con precedenti, è stato fermato sempre in ponte Sisto, sorpreso a cedere due grammi di hashish in cambio di 30 euro ad un acquirente che è stato identificato e segnalato al competente UTG. Infine una denuncia a piede libero è scattata nei confronti di un turista spagnolo di 32 anni che dopo aver consumato dei drink in un locale ha tentato di pagare con una banconota da 50 euro risultata falsa. Tutti gli arrestati sono stati accompagnati in caserma, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo. ARRESTATI DAI CARABINIERI DUE ALBANESI CON DOCUMENTI FALSI. La scorsa notte, i Carabinieri della Stazione Roma Garbatella hanno arrestato una coppia di cittadini albanesi, di 38 e 44 anni, senza fissa dimora e nullafacenti, già noti alle forze dell'ordine, con l'accusa di fabbricazione e possesso di documenti falsi in concorso. A seguito di un controllo da parte dei Carabinieri, in zona Garbatella, i due sono stati trovati in possesso di due carte di identità italiane risultate contraffatte, nonché di un passaporto su cui sono in corso degli accertamenti per verificarne l'autenticità. I due sono stati ammanettati e condotti in caserma dove sono stati trattenuti a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, in attesa di essere processati con il rito direttissimo
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento