menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Bomba primavalle2

Bomba primavalle2

Roma, a Primavalle gruppo di giovani fa esplodere un maxi petardo in una Chiesa. 6 denunciati

Era stata una forte esplosione a interrompere una funzione religiosa nella chiesa di S.Lino Papa, in via Cardinale Garampi. L’episodio è avvenuto intorno alle ore 19:15 dello scorso 30 dicembre a Primavalle, quando durante la messa, tutti i...

Era stata una forte esplosione a interrompere una funzione religiosa nella chiesa di S.Lino Papa, in via Cardinale Garampi. L'episodio è avvenuto intorno alle ore 19:15 dello scorso 30 dicembre a Primavalle, quando durante la messa, tutti i presenti hanno udito un forte boato provenire dal piano superiore della chiesa.

Immediatamente il parroco era salito per accertare quanto fosse accaduto. Aprendo la porta di una delle stanze della parrocchia ha notato una finestra completamente distrutta con l'inferriata esterna divelta; peraltro il locale era ancora avvolto in un denso fumo.

Immediata la chiamata al "113". Sul posto le pattuglie della Polizia di Stato hanno messo in sicurezza la chiesa e le vie limitrofe richiedendo l'intervento degli artificieri della Questura. Insieme a personale della Polizia Scientifica è stato poi possibile verificare la presenza dei resti di un ordigno artigianale confezionato con polvere pirica, ed esploso all'esterno.

Le indagini effettuate dagli agenti del Commissariato Primavalle, hanno portato in poche ore all'individuazione dei responsabili, grazie anche alle telecamere poste all'esterno che hanno ripreso coloro che hanno posizionato l'ordigno. Gli investigatori hanno quindi concentrato le loro attenzioni su 6 giovani.

Tutti ascoltati, hanno confessato di aver piazzato l'ordigno per poi ritrovarsi al bar vantandosi del gesto. Sul telefono cellulare di uno di loro è stata peraltro estratta la fotografia della "bomba" appena preparata. Accompagnati negli uffici di Polizia sono stati identificati per quattro 17enni e due 18enni. Per tutti è scattata la denuncia per uso e detenzione di sostanze esplodenti e danneggiamento aggravato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento