Roma, a Primavalle investe un ragazzo di 10 anni sulle strisce e scappa. Rintracciato 24enne

E’ stato investito ieri sera davanti ad una scuola mentre attraversava sulle strisce pedonali in via Pietro Maffi a Primavalle. Poi, il pirata della strada, alla guida di un’alfa romeo, si è dato alla fuga senza prestare soccorso al ferito, un...

Strisce e dossi

E’ stato investito ieri sera davanti ad una scuola mentre attraversava sulle strisce pedonali in via Pietro Maffi a Primavalle. Poi, il pirata della strada, alla guida di un’alfa romeo, si è dato alla fuga senza prestare soccorso al ferito, un bambino di 10 anni.

Immediato è stato l’intervento sul posto degli agenti della Polizia di Stato che, grazie ad alcuni testimoni, sono riusciti a risalire alla targa dell’auto pirata. Il minore intanto, soccorso con l’ambulanza, è stato accompagnato d’urgenza all’ospedale dove è giunto in codice rosso.

Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della Polizia Roma Capitale per i rilievi dell’incidente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini hanno condotto direttamente a casa del ragazzo, di 24 anni, incensurato che, incalzato dalle domande degli investigatori, ha subito confessato. Denunciato all’autorità giudiziaria dovrà rispondere di omissione di soccorso. Il bambino ha riportato una contusione dorsale guaribile in pochi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento