Roma, a San Pietro arrestata una coppia trafficanti di droga e sequestrati 1,3 kg di cocaina purissima

A pochi passi dai Musei Vaticani, ospiti di un B&B, una donna boliviana di 47 anni e un uomo colombiano 46enne, sono stati arrestati dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma per traffico internazionale di stupefacenti.

A pochi passi dai Musei Vaticani, ospiti di un B&B, una donna boliviana di 47 anni e un uomo colombiano 46enne, sono stati arrestati dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma per traffico internazionale di stupefacenti.

In particolare l’uomo era tenuto d’occhio dai militari che dopo averlo osservato e pedinato lo hanno raggiunto nella struttura ricettiva mentre si trovava in compagnia della donna.

Nella loro stanza i Carabinieri hanno trovato 27 ovuli, da poco espulsi, contenenti complessivamente 1,3 kg di cocaina pura. I due sono stati bloccati e portati in caserma in stato di arresto.

L’uomo è stato condotto presso il carcere di Regina Coeli, mentre per la donna si sono aperte le porte del carcere di Rebibbia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento