Roma, a San Pietro, arrestato ladro appassionato di comics sorpreso a rubare pregiati volumi di fumetti in una libreria specializzata

E’ entrato in una libreria specializzata in fumetti di via Angelo Emo e, pensando di essere lontano da “occhi indiscreti”, ha arraffato da uno scaffale espositore 9 pregiati volumi, del valore complessivo di 209 euro, tentando di scappare.

san-pietro-foto

E’ entrato in una libreria specializzata in fumetti di via Angelo Emo e, pensando di essere lontano da “occhi indiscreti”, ha arraffato da uno scaffale espositore 9 pregiati volumi, del valore complessivo di 209 euro, tentando di scappare.

Peccato per lui che a fare buona guardia sui preziosi comics ci fosse il titolare del negozio che gli ha sbarrato la strada.

Il protagonista della vicenda è un 28enne romano, incensurato, che ha ingaggiato una colluttazione con il proprietario della libreria finché non è stato bloccato e arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma San Pietro intervenuti in poco tempo.

La refurtiva è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario mentre il 28enne è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo. Dovrà rispondere di rapina impropria.

VALLE AURELIA – I CARABINIERI ARRESTANO 2 PUSHER A VILLA CARPEGNA.

I Carabinieri della Stazione Roma Madonna del Riposo hanno arrestato due cittadini magrebini, B.W. tunisino 27enne e I.H. 30enne marocchino, trovati in possesso di 23,5 g di “hashish”, all’interno di Villa Carpegna.

Nello specifico, i militari dell’Arma, a seguito delle numerose segnalazioni da parte dei residenti della zona, circa la presenza di persone con atteggiamenti sospetti, non legati all’ordinaria fruizione della Villa, quotidianamente frequentata da famiglie e bambini, hanno avviato un’attività di osservazione che ha consentito di sorprendere i due in possesso dellla droga pronta per la vendita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine delle formalità di rito, i due, dopo aver trascorso la notte presso le camere di sicurezza dell’Arma, sono stati condotti a piazzale Clodio dove è stato convalidato l’arresto e disposta altresì la misura dell’obbligo di presentazione due a volte a settimana presso la Stazione Carabinieri di Roma Madonna del Riposo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento