Roma, a San Pietro fermati 2 minorenni a spasso con il kit del “perfetto ladro d’appartamento”

Nel corso dei normali servizi di controllo del territorio, i Carabinieri della Stazione Roma San Pietro hanno fermato ed identificato due ragazzini nomadi, di 12 e 14 anni, senza fissa dimora e già noti alle forze dell’ordine, che passeggiavano...

Nel corso dei normali servizi di controllo del territorio, i Carabinieri della Stazione Roma San Pietro hanno fermato ed identificato due ragazzini nomadi, di 12 e 14 anni, senza fissa dimora e già noti alle forze dell’ordine, che passeggiavano con addosso diversi arnesi da scasso.

Ieri pomeriggio, verso le 18, i due sono stati fermati dai militari in via dei Cavalleggeri mentre si aggiravano con fare sospetto tra i portoni di alcuni palazzi. A seguito del controllo sono stati trovati in possesso di un kit composto da un cacciavite, una chiave inglese e una lastra in metallo, utilizzati per aprire le porte delle abitazioni.

Dopo il controllo i due minori sono stati accompagnati in caserma. Il 14enne è stato denunciato mentre il 12enne, non imputabile è stato segnalato al Tribunale per i Minorenni. Successivamente su disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente i minori sono stati affidati ad un centro di prima accoglienza. Gli arnesi da scasso sono stati sequestrati.

Al PRENESTINO CARABINIERI ARRESTANO UOMO CHE MOLESTA UNA DONNA SUL BUS IN SOSTA

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un cittadino senegalese, di 21 anni, senza occupazione e con precedenti, per aver molestato una donna romana di 48 anni, a bordo dell’autobus “314”, in sosta allo stazionamento di largo Preneste.

Nella serata di ieri, l’uomo ha palpeggiato con insistenza la donna che ha iniziato ad urlare ed ha attirato l’attenzione dell’autista del mezzo. Il dipendente ATAC è intervenuto nel tentativo di allontanare il molestatore ma è stato accerchiato da alcuni connazionali del 21enne ed ha chiamato al 112.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una pattuglia dei Carabinieri è immediatamente intervenuta ed ha bloccato il malvivente che è stato accompagnato in caserma dove è stato trattenuto in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, 147 nuovi casi in provincia di Frosinone. Positivo anche un dipendente comunale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento