Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Roma, a Tor Bella Monaca arrestati in due con oltre 3 chili di marijuana

Continuano incessanti i servizi finalizzati alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, nella periferia Sud-Est della Capitale, da parte dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Frascati. I militari in due...

Continuano incessanti i servizi finalizzati alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, nella periferia Sud-Est della Capitale, da parte dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Frascati. I militari in due distinte operazioni hanno arrestato due cittadini albanesi, di 25 e 27 anni, nullafacenti, entrambi già noti alle forze dell'ordine, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il primo è stato fermato, nel tardo pomeriggio di ieri, dai militari dell'Arma, sulla via Casilina, mentre si trovava alla guida di un'autovettura. A seguito del controllo e della perquisizione veicolare, i militari, all'interno del bagagliaio, hanno rivenuto una busta contenente 3,3 chili di marijuana. Nella tarda serata, sempre i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Frascati, hanno fatto irruzione in un appartamento di un altro cittadino albanese, nel quartiere di Tor Bella Monaca. A seguito della perquisizione domiciliare, all'interno dell'armadio della camera da letto, i militari hanno rinvenuto ben occultati 8 chili e mezzo di marijuana. La droga sequestrata dai militari, già pronta per essere immessa nel mercato della droga della Capitale, avrebbe fruttato agli arrestati più di 100mila euro. Dopo l'arresto i due stranieri sono stati tradotti presso il carcere di Regina Coeli a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, a Tor Bella Monaca arrestati in due con oltre 3 chili di marijuana

FrosinoneToday è in caricamento