Roma, a Tor Bella Monaca lotta alla criminalità .arrestate 9 persone. recuperata droga nascosta nelle aiuole

I Carabinieri della Compagnia di Frascati hanno eseguito un’operazione di controllo nel quartiere Tor Bella Monaca contro la criminalità che ha portato, in meno di 24 ore, all’arresto di 9 persone.

Spaccio a Tor Bella Monaca (4)

I Carabinieri della Compagnia di Frascati hanno eseguito un’operazione di controllo nel quartiere Tor Bella Monaca contro la criminalità che ha portato, in meno di 24 ore, all’arresto di 9 persone.

Spaccio a Tor Bella Monaca (3)

Nei diversi blitz eseguiti, i Carabinieri hanno arrestato 5 persone, colte in flagranza, per spaccio di sostanze stupefacenti; una per evasione dagli arresti domiciliari; 3 in esecuzione di ordinanze disposte dall’A.G. per reati inerenti gli stupefacenti.

In via Giacinto Camassei, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Frascati sono intervenuti dopo aver notato tre persone che cedevano dosi di droga ad alcuni giovani tossicodipendenti di zona e sono intervenuti. Si tratta di tre romani di 45, 46 e 21 anni, trovati in possesso di alcune dosi di cocaina e di diverse centinaia di euro, provento dello spaccio. Scoperto dai Carabinieri anche il nascondiglio dei pusher: in alcune aiuole nei pressi del luogo dove spacciavano, sono state recuperate un centinaio di dosi di cocaina .

Nella stessa via, i Carabinieri hanno notato due persone, un 43enne e un 41enne romani, già noti alle forze dell’ordine, prelevare qualcosa sempre da un’aiuola e avvicinarsi ad un uomo all’interno di un’autovettura ferma lungo la strada. Quando i militari hanno visto lo scambio sono intervenuti, bloccandoli tutti e tre. I due pusher sono stati trovati con dosi di cocaina e 700 euro, mentre altra droga è stata recuperata nel nascondiglio sotto l’aiuola. Identificato l’acquirente, a bordo dell’auto, i Carabinieri hanno scoperto che si trattava di un 45enne romano sottoposto agli arresti domiciliari per droga e che è stato quindi arrestato per evasione. Gli arrestati sono stati portati in caserma e trattenuti in attesa del rito direttissimo.

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Frascati hanno individuato e arrestato due persone, un 20enne e un 45enne, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Tribunale di Roma per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Infine, i Carabinieri della Stazione di Roma Tor Bella Monaca hanno arrestato un 34enne albanese, già sottoposto agli arresti domiciliari, destinatario di un ordine di esecuzione pena per 4 anni di reclusione, sempre per droga.

CASSIA – CARABINIERI ARRESTANO 51ENNE ROMANO PER FAVOREGGIAMENTO DELLA PROSTUTUZIONE. ACCOMPAGNAVA LE RAGAZZE SULLA STRADA IN CAMBIO DI DENARO

I Carabinieri della Stazione di Settebagni hanno arrestato un 51enne romano, S.T., resosi responsabile di favoreggiamento aggravato della prostituzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo è stato notato dai Carabinieri accompagnare, in più circostanze, due ragazze romene lungo via Salaria dove si prostituivano, ponendo in essere un’agevolazione della prostituzione in maniera abituale dietro compenso. E’ stato infatti accertato dai numerosi messaggi che l’uomo scambiava con le ragazze come si accordava circa la somma e le modalità di pagamento del suo servizio. Dopo aver raccolto gravi indizi di colpevolezza a suo carico, soprattutto grazie ai numerosi servizi di osservazione, controllo e pedinamento, l’uomo è stato arrestato e portato davanti all’Autorità Giudiziaria Capitolina che ha convalidato l’arresto e gli applicato la misura cautelare del divieto di dimora nel comune di Roma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento