rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca

Roma, a Torpignattara arrestate tre persone dopo una rissa

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Casilina hanno arrestato due cittadini romeni, rispettivamente di 28 e 30 anni ed uno cinese di 30 anni, perlopiù già noti alle forze dell’ordine, con l’accusa di rissa aggravata.

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Casilina hanno arrestato due cittadini romeni, rispettivamente di 28 e 30 anni ed uno cinese di 30 anni, perlopiù già noti alle forze dell'ordine, con l'accusa di rissa aggravata.

Questa notte, i tre hanno dato vita ad una violenta rissa, scaturita da futili motivi, in via Torpignattara, colpendosi reciprocamente con calci e pugni.

Ad allertare i Carabinieri sono stati alcuni passanti che notata la scena hanno chiamato il 112.

A causa delle lesioni riportate, i tre rissanti sono stati soccorsi e medicati presso l'ospedale "Policlinico Casilino" e se la caveranno in 5 e 7 giorni.

Dopo l'arresto, su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, i tre sono stati accompagnati in caserma, in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, a Torpignattara arrestate tre persone dopo una rissa

FrosinoneToday è in caricamento