menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roma, a Trastevere, carabinieri liberi dal servizio arrestano due ladri a bordo di un treno

Liberi dal servizio ed in abiti civili, due Carabinieri effettivi alla Stazione Carabinieri Roma Trastevere hanno arrestato due cittadini romeni, lui di 27 anni e lei di 33 anni, entrambi con precedenti, sorpresi dopo aver rubato il portafogli ad...

Liberi dal servizio ed in abiti civili, due Carabinieri effettivi alla Stazione Carabinieri Roma Trastevere hanno arrestato due cittadini romeni, lui di 27 anni e lei di 33 anni, entrambi con precedenti, sorpresi dopo aver rubato il portafogli ad un turista olandese a bordo di un treno diretto a Fara Sabina.

I due ladri all'interno di un convoglio ferroviario, nei pressi della stazione di Roma Trastevere, fingendosi dei normali pendolari ed approfittando anche della folla di viaggiatori, hanno avvicinato una turista e le hanno sfilato il portafogli.

Sfortunatamente per loro, la scena è stata notata da due Carabinieri che erano a bordo del treno e si accingevano a far rientro a casa.

Immediatamente bloccati dai militari che hanno recuperato il portafogli, che è stato riconsegnato alla turista.

A seguito della perquisizione il 27enne è stato trovato in possesso di un coltello di 20 cm che è stato sequestrato, nei suoi confronti è scattata anche una denuncia a piede libero per porto abusivo di arma o oggetto atto ad offendere.

Dopo l'arresto i due ladri sono stati poi accompagnati in caserma dove sono a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, in attesa del direttissimo.

MOVIDA - CARABINIERI ARRESTANO 8 PUSHER TRA SAN LORENZO E PIGNETO.

Otto arresti per spaccio di stupefacenti, quattro a San Lorenzo e quattro al Pigneto, sono stati eseguiti dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma, che, senza sosta, proseguono l'attività antidroga in questi sensibili quartieri mete di giovani che frequentano la Movida.

In particolare in piazza dell'Immacolata, nel quartiere San Lorenzo, i Carabinieri della Stazione Roma Prenestina hanno arrestato due cittadini tunisini, rispettivamente di 25 e 33 anni, entrambi con precedenti, sorpresi a cedere 1 g di hashish in cambio di 10 euro ad un giovane acquirente che è stato identificato e segnalato al Prefetto.

Poco dopo, sempre in piazza dell'Immacolata, i Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo hanno arrestato altri due cittadini tunisini, rispettivamente di 17 e 49 anni, entrambi già noti alle forze dell'ordine, sorpresi a cedere 2 g di hashish, in cambio di 10 euro ad un acquirente che è stato segnalato al Prefetto. A seguito di perquisizione i due pusher sono stati trovati in possesso di ulteriori 20 g dello stesso stupefacente che sono stati sequestrati.

Due cittadini del Senegal di 34 e 36 anni, entrambi già noti alle forze dell'ordine, sono stati arrestati dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma piazza Dante che li hanno sorpresi in via Perugia, al Pigneto, mentre stavano vendendo 1 g di hashish in cambio di 10 euro ad un cliente che è stato identificato e segnalato.

In via Macerata, i Carabinieri della Stazione Roma Casalbertone hanno invece arrestato un 44enne cittadino tunisino sorpreso a cedere 1 g di hashish in cambio di 10 euro ad un giovane acquirente che è stato segnalato.

Per ultimo, in via del Pigneto, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trastevere hanno arrestato un cittadino del Senegal di 35 anni, già noto alle forze dell'ordine, sorpreso a cedere 2 g di hashish in cambio di 10 euro a due acquirenti che sono stati segnalati.

Tutti i pusher maggiorenni, dopo l'arresto sono stati accompagnati in caserma, dove sono a disposizione dell'Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo mentre il 17enne è stato accompagnato presso il Centro di Prima Accoglienza di via Virginia Agnelli . Dovranno rispondere del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

CENTRO STORICO - CONTROLLI ANTIABUSIVISMO DEI CARABINIERI.

3 PERSONE DENUNCIATE A PIEDE LIBERO, 29 SANZIONATE AMMINISTRATIVAMENTE. SEQUESTRATA INGENTE QUANTITA' DI MERCE CON MARCHI CONTRAFFATTI.

Nell'ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio, disposti dal Comando Provinciale di Roma, e finalizzati al contrasto dell'abusivismo commerciale e delle varie forme di degrado nel centro storico della Capitale, in particolare nell'area di piazza del Popolo, via del Corso, piazza di Spagna e vie adiacenti, i Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno eseguito una serie di controlli che hanno portato alla denuncia a piede libero di 3 persone per introduzione nello Stato e vendita ambulante di merce contraffatta e alla contestazione ad altre 29 persone, di sanzioni amministrative per un importo complessivo di 150 mila euro circa, ed al sequestro di un'ingente quantità di merce contraffatta.

A finire nei guai sono stati 3 cittadini stranieri, due del Bangladesh ed uno del Senegal, di età comprese tra i 31 e i 44 anni, sorpresi nelle vie limitrofe a via del Corso e nella zona della fontana di Trevi mentre stavano vendendo borse recanti vari marchi contraffatti delle più famose case di moda.

A conclusione dell'operazione ai 3 denunciati sono state sequestrate complessivamente 80 borse da donna, di varie marche.

Nei confronti di 29 cittadini del Bangladesh, di età compresa tra i 20 e i 48 anni, tutti senza fissa dimora, sorpresi a vendere aste per selfie, carica batterie per cellulari, ombrelli, impermeabili in plastica, rose, sciarpe e palline in gomma i militari hanno contestato sanzioni amministrative per un totale di circa 150 mila euro.

Ai cittadini del Bangladesh sono state invece sequestrate 130 aste per selfie, 32 carica batterie portatili per cellulari, 26 rose, 108 palline in gomma, 99 impermeabili in plastica, 65 sciarpe e 345 ombrelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

  • Homepage
  • Ultim'ora
  • Cronaca
  • Zone e Quartieri
  • Sport
  • Politica
  • Eventi
  • Cinema
  • Economia e Lavoro
  • Salute
  • Attualità
  • Ambiente
  • Video
  • Foto
  • Notizie dall'Italia
  • Meteo
  • Segnalazioni
  • Opinioni
FrosinoneToday è in caricamento