menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roma, a Trastevere non si ferma all’alt dei carabinieri e fugge con scooter rubato

La scorsa notte, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trastevere hanno denunciato a piede libero un cittadino tunisino, di 27 anni, in Italia senza fissa dimora, già conosciuto alle forze dell’ordine, con l’accusa di...

La scorsa notte, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trastevere hanno denunciato a piede libero un cittadino tunisino, di 27 anni, in Italia senza fissa dimora, già conosciuto alle forze dell'ordine, con l'accusa di ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale.

In via Urbano II, nel corso di un controllo alla circolazione stradale, il giovane a bordo di uno scooter, dopo aver visto i militari intimargli l'alt, non si è fermato ma ha proseguito la corsa cercando di darsi alla fuga. A seguito di un inseguimento, nel corso del quale il malvivente ha anche urtato contro una vettura in sosta, i militari sono riusciti a bloccarlo dopo alcune centinaia di metri, in via di Val Cannuta.

Dai successivi accertamenti alla banca dati, lo scooter è risultato oggetto di furto, denunciato dal proprietario, lo scorso mese di luglio. Il mezzo è stato sequestrato in attesa di essere riconsegnato al legittimo proprietario.

ROMA - LADRO DI BICICLETTE ARRESTATO DAI CARABINIERI.

Nel corso di alcuni controlli del centro storico i Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato un romano, di 61 anni, con precedenti specifici, con l'accusa di furto aggravato, di una bicicletta.

L'uomo ieri pomeriggio è stato notato dai militari aggirarsi per le vie del centro storico con fare sospetto. E' bastato seguirlo per un po' per capire le intenzioni del 61enne. Infatti dopo essere entrato nell'androne di uno stabile, di via di Ripetta, ne è riuscito dopo pochi minuti spingendo una bicicletta.

I militari in borghese, che lo attendevano all'esterno, l'hanno fermato ed arrestato. Portato in caserma è stato trattenuto in attesa di essere condotto presso le aule del Tribunale di Roma. La bicicletta del valore di quasi mille euro è stata riconsegnata al legittimo proprietario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento