Cronaca

Roma, aggredita dall'ex ragazzo durante una lite, lo accoltella all'addome

Nel pomeriggio di ieri, nella zona di S. Basilio, un giovane è stato accoltellato all'addome da una ragazza. 

Nel pomeriggio di ieri, nella zona di S. Basilio, un giovane è stato accoltellato all'addome da una ragazza.

Una pattuglia del Reparto Volanti della Polizia di Stato, che è subito intervenuta al posto. Due ragazze, accortesi dell'arrivo degli agenti, sono salite in fretta in macchina, ma subito raggiunte dai poliziotti, hanno ammesso di essere coinvolte in una lite con il giovane, l'ex ragazzo di una delle due.

Dopo poco è giunta anche una terza ragazza, attuale fidanzata del giovane e grazie alle testimonianze raccolte, gli agenti sono riusciti a ricostruire l'accaduto.

Mentre la ex, in compagnia di un'amica, stava parlando con l'attuale ragazza del giovane, raccontandole del continuo intromettersi dello stesso nella sua vita nonostante la loro storia fosse terminata da anni, il ragazzo è arrivato all'improvviso ed ha cominciato a picchiare prima la sua amica e dopo lei stessa, colpendola con pugni e calci, facendola finire in terra.

A quel punto la giovane ha estratto un coltello, che aveva portato proprio temendo potesse verificarsi una situazione simile, e quando il giovane si è scagliato nuovamente contro di lei lo ha colpito all'addome.

Il ferito è stato soccorso in codice giallo presso il pronto soccorso dell'ospedale Sandro Pertini, mentre la ragazza è stata condotta presso il Commissariato San Basilio e denunciata per lesioni aggravate e porto abusivo di coltello.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, aggredita dall'ex ragazzo durante una lite, lo accoltella all'addome

FrosinoneToday è in caricamento