Roma, al Casilino trovato deposito clandestino con all’interno: auto scooter e armi utilizzati per rapine

Sviluppando un’attività d’indagine dopo alcune rapine compiute nei quartieri Tor Tre Teste, Torpignattara e Cinecittà, i Carabinieri della Compagnia Roma Casilina sono giunti in un garage, in zona Cinecittà, rivelatosi un deposito clandestino...

Sviluppando un’attività d’indagine dopo alcune rapine compiute nei quartieri Tor Tre Teste, Torpignattara e Cinecittà, i Carabinieri della Compagnia Roma Casilina sono giunti in un garage, in zona Cinecittà, rivelatosi un deposito clandestino. All’interno sono stati rinvenuti un’auto e due scooter rubati, una pistola calibro 38, provento di furto, con due cartucce, una pistola a salve, un casco integrale, una parrucca, un passamontagna e uno scaldacollo.

Una base logistica con tutto l’occorrente per compiere rapine, a cui i Carabinieri sono giunti dall’analisi delle area dove si sono verificati gli ultimi colpi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di successivi accertamenti, è risultato che uno dei due scooter rinvenuti nel garage, in particolare una “Honda SH” è stata usata di recente per una rapina compiuta da due persone in zona Quadraro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento